Coro Giovani

Coro giovani_1Correva l’anno 1980, e il curato di allora aveva iniziato a coinvolgere gli educatori ACR dell’epoca in qualcosa in più dei soliti incontri con i ragazzi: chiese a un piccolo gruppo di animare la messa accompagnando i canti con la chitarra. Quello fu l’esordio del “coretto”, un episodio comunque isolato. Chiese ai ragazzi anche di impegnarsi continuativamente nell’animazione della messa delle 10.

L’idea piacque, e anche se non era gradita a tutta la comunità. Noi del coretto eravamo (e la cosa è rimasta…) un po’ “caciaroni”, facevamo canti che non appartenevano alla tradizione, ci sedevamo sui gradini, chitarre, tamburelli e battiti di mani non piacevano a tutti.  Ma da allora, domenica dopo domenica, abbiamo portato avanti questo “servizio”.

Il susseguirsi di ragazzi e ragazze al canto e all’accompagnamento musicale anche con  l’inserimento di vari strumenti è la testimonianza che in tutti c’è la voglia di divertirsi nel fare qualcosa per la propria comunità, in tutti l’umiltà di non sentirsi “professionisti” ma persone che stanno bene insieme, e insieme cantano e suonano.

Siamo una trentina di persone che credono ancora oggi nella capacità del canto di dare un qualcosa in più alla celebrazione; cantare per noi è bello, è divertente, è uno sfogo dalla settimana di studio o di lavoro e soprattutto (e questo vale per tutta la musica) è una fonte inesauribile di emozioni e di riflessioni.

Ecco perché non ci si sente stupidi quando si canta a messa e perché non si ha vergogna di farlo! Non siamo cantanti, non siamo tenori, soprani o solisti. Non abbiamo una bella voce, ma ci siamo, tutte le domeniche. Semplicemente, ci piace quello che facciamo.

Cantare nel coro è anche un atto di coraggio: coraggio che sta nel tirare fuori la propria voce e nel pensare che essa valga la pena di essere ascoltata e coraggio che risiede nell’accogliere anche la voce di chi canta vicino a te come importante e indispensabile per creare qualcosa più grande.

Insomma, l’unico requisito richiesto è avere le corde vocali! Quindi anche tu puoi cantare, anche fuori dal coro, ma se volessi farne parte prendi contatti in Parrocchia!

 

Coro giovani_2

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.